Home / Associazione italiana di Public History

Su iniziativa della Giunta centrale per gli studi storici e della International Federation of Public History è nata l’Associazione italiana di Public History. La nuova Associazione nazionale, la prima in Europa ad aderire alla IFPH, nasce dalla convinzione che, anche se l’università rimane centro fondamentale di formazione e produzione di ricerca storica, la conoscenza storica e la sua pratica non hanno come limiti il mondo accademico.

Dopo il successo ottenuto con la prima edizione di Ravenna (giugno 2017), la seconda edizione di Pisa (giugno 2018) l’Associazione Italiana di Public History comunica che è stata prorogata al 25 febbraio la scadenza per inviare proposte di panel o di singole relazioni per la 3° Conferenza nazionale, organizzata quest’anno insieme al Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università della Campania – Vanvitelli, che si terrà a Santa Maria Capua Vetere (Caserta) dal 24 al 28 giugno 2019. Ogni  informazione su come formulare la proposta, sui temi posti quest’anno al centro dell’attenzione, sulle modalità di partecipazione sono pubblicate all’indirizzo https://aiph.hypotheses.org/4821.

Cosa Chi Quando

NEWS LETTER
Per essere sempre informato...